settori, gestione aziendale

Design Thinking per innovare le organizzazioni

Il corso non è attualmente attivo. Puoi comunque effettuare una richiesta di partecipazione alla prossima edizione.

Durata24 ore
StageNon previsto
CertificazioneAttestato di frequenza
Quota di iscrizioneIl corso è gratuito
Riservato aMaggiorenni residenti o domiciliati in FVG
Titolo di studioNessun vincolo
Indennità di frequenzaNon prevista
Stato occupazionaleoccupato/disoccupato
SedeViale Gemona 5 - Cividale
PeriodoDal 09/05/2019 a metà giugno 2019
Frequenza ed orarioOgni giovedì, 17.00-20.30
IscrizioniIscrizioni sono sempre aperte, ma i posti sono limitati. Sono previste varie edizioni al raggiungimento del numero minimo. Per verificare la disponibilità, contatta la Segreteria.
NoteRequisiti preferenziali:
- esperienze professionali in ambito aziendale;
- interesse a sviluppare la propria creatività per migliorare la propria iniziativa in ambito lavorativo;
- motivazione/interesse personale nei confronti dell'intervento formativo proposto.

DESCRIZIONE

Il percorso è finalizzato a favorire negli allievi la conoscenza del Lean thinking, ovvero del "pensare snello" e del Design Thinking ovvero del "pensare progettuale", modalità nuove e rivoluzionarie nell'approcciare l'organizzazione aziendale, al fine di migliorare nel tempo la competitività delle aziende. Gli aspetti innovativi che possono fare davvero la differenza in termini di qualità della gestione del proprio lavoro riguardano la possibilità di migliorare le interazioni all'interno delle organizzazioni, sviluppare creatività e idee innovative per risolvere problemi stimolando la sinergia tra pensiero analitico ed intuitivo e analizzando in modo nuovo e creativo problemi e bisogni degli utenti e/o dei contesti in cui si opera. 

Migliorare infine le tecniche di decision making individuando strumenti che conducano ad una decisione condivisa e alla verifica delle decisioni prima che queste siano effettivamente implementate. Verrà adottata una modalità induttiva, privilegiando un coinvolgimento attivo dei partecipanti nella sperimentazione dei contenuti e consentendo di “liberare” anche coloro che normalmente non sono chiamati ad avere - o semplicemente non hanno - l’attitudine ad un approccio innovativo.


Gli obiettivi del corso sono i seguenti:

  • trasmettere a chi è disoccupato competenze base nell'ambito del Lean Thinking e Design thinking per consentire di avere maggiori chance nel mondo del lavoro;
  • aggiornare gli operatori occupati su Design Thinking o Lean Thinking e trasmettere strumenti efficaci per innovare dall'interno;
  • diffondere l'importanza dell'utilizzo di metodologie innovative e capaci di innovare il sistema economico locale, con uno sguardo alla cultura e ai valori;
  • trasferire competenze per prendere decisioni abbattendo i rischi ad essi connessi



CONTENUTI 


>DESIGN THINKING E INNOVAZIONE

- l'approccio lean: innovazione continua e flessibile

- lean thinking - oltre alla produzione

- design thinking - risolvere per il cliente

>PROJECT WORK

- Pianificare ed elaborare una strategia per migliorare un processo aziendale utilizzando il design thinking


Docente del corso:
Priel Korenfeld
,  formatore e consulente Design Thinking e Lean Starup 


loghi

Visualizza PDF
©2011 Civiform soc. coop. sociale Tutti i diritti riservati. | P. IVA 01905060305Privacy | Qualità | site credits