settori, agroalimentare

Tecnico della produzione e commercializzazione delle bevande

PRE-ISCRIZIONE

Compila il form di richiesta direttamente on-line,
verrai contattato da un nostro operatore.

Durata800 ore
Stage320 ore
CertificazioneAttestato Qualifica professionale post-diploma valida in tutta Europa - Riconoscimento crediti universitari (da 6 a 10 per stage e lingua inglese) da Università di Udine - Dipartimento di Scienze AgroAlimentari, Ambientali e Animali
Quota di iscrizioneIl corso è gratuito
Riservato aGiovani che non abbiano compiuto 30 anni al momento dell'avvio del corso
Titolo di studioDiploma di istruzione secondaria superiore o diploma di istruzione e formazione professionale; possibilità di accesso anche a chi non è in possesso dei suddetti diplomi previa verifica di idonee competenze
Indennità di frequenzaNon prevista
Stato occupazionaleDisoccupati, inoccupati ed inattivi
SedeCiviform - Cividale; IPSAA Sabbatini Pozzuolo; ISIS Paolino D'Aquileia Cividale
PeriodoDa settembre 2019 a marzo 2020
Frequenza ed orarioOrario diurno, frequenza intensiva
IscrizioniEntro agosto 2019
SelezioneAnalisi CV, test di conoscenza generale e tecnica su competenze di base di informatica, lingua inglese, colloquio, eventuale test psico-attitudinale.
Requisiti preferenziali: conoscenza lingua inglese livello A2, informatica di base, conoscenze di base prodotti vitivinicoli e brassicoli.
NotePreviste attività individualizzate di accoglienza e bilancio di competenze e di assistenza al placement
DESCRIZIONE

Il TECNICO DELLA PRODUZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DELLE BEVANDE, figura molto richiesta dal comparto agroalimentare, possiede competenze professionali per padroneggiare il processo produttivo in ambito vitivinicolo e brassicolo

Operativamente, conosce l'intero ciclo produttivo di vino e birra, dalle materie prime alle fasi di maturazione o fermentazione, passando per tipologie di prodotto e loro caratteristiche e corrette tecniche di conservazione e imbottigliamento. Il tutto nel rispetto dei dettami normativi e dei protocolli produttivi  e di commercializzazione previsti. Deve saper gestire la promozione e commercializzazione di vino e birra con strumenti e strategie corrette e secondo gli opportuni canali distributivi. Inoltre, si applica per scoprire e sperimentare nuove opportunità di valorizzazione, attivando processi logistici efficienti e integrati.

È dunque una figura professionale che non solo lavora a stretto contatto con enologi, mastri birrai e responsabili della produzione ma si trova a collaborare con svariati processi aziendali ed è dunque molto ricercata dalle imprese del comparto per la sua valenza tecnica altamente specialistica.


CONTENUTI 

  • Sistema produttivo agroalimentare FVG
  • Normativa settore alimentare
  • Tutela igiene e sicurezza alimentare (HACCP)
  • Aspetti merceologici ed organolettici delle bevande
  • Aspetti tecnologici, microbiologici e biochimici della trasformazione
  • Organizzazione della produzione delle bevande
  • Produzione vino
  • Produzione birra
  • Marketing 
  • Lingua inglese
  • Sicurezza e salute


SBOCCHI OCCUPAZIONALI

L'allievo potrà trovare lavoro nel comparto agroalimentare e in particolare presso aziende vitivinicole e birrifici artigianali, nell'ambito della commercializzazione e marketing di bevande, ma anche in laboratori di ricerca, a stretto contatto con il tecnologo alimentare e nel campo della consulenza ad aziende del settore.


PARTNERSHIP 

Il corso è realizzato da Civiform in collaborazione con IPSAA Sabbatini di Pozzuolo del Friuli; ISIS Paolino D'Aquileia di Cividale del Friuli e Università degli Studi di Udine, oltre a tutti gli stakeholder del Polo Formativo Agroalimentare del FVG.


loghi

Visualizza PDF
©2011 Civiform soc. coop. sociale Tutti i diritti riservati. | P. IVA 01905060305Privacy | Qualità | site credits