RISE

RISE  acronimo di Reinforce Inner Strength Effectively to combat bullying" (codice JUST/2014/RDAP/AG/BULL/7608) è un progetto  finanziato dal Programma REC Rights, Equality and Citizenship 2014-2020 gestito dalla Direzione Generale Giustizia della Commissione Europea. 

Si propone di ridurre il fenomeno del bullismo nelle boarding school, nei collegi e nelle strutture residenziali che ospitano ragazzi, studenti, minori non accompagnati etc. Il fenomeno del bullismo è particolarmente diffuso nei convitti a causa dei lunghi periodi di tempo che i ragazzi trascorrono assieme in un setting non strutturato. Il progetto RISE si propone di sviluppare un "programma di intervento"  rivolto ai ragazzi e volto a permettere loro da un lato di essere maggiormente consapevoli dei loro sentimenti e delle loro modalità di relazionarsi e dall'altro di rafforzare e sviluppare le loro abilità sociali, incoraggiare la crescita personale, l'autostima e la fiducia in se stessi e negli altri, favorire l'apprendimento di strategie di problem solving, promuovere l'assunzione di responsabilità rispetto alle proprie scelte, potenziare le proprie abilità comunicative e favorire il rispetto e la valorizzazione di tutte le diversità, riducendo stereotipi e pregiudizi, etc. 

Il progetto mira a: 

- creare un ambiente di fiducia e rispetto reciproco, nel quale le persone si sentono al sicuro e possono esprimere i loro pensieri e i loro sentimenti; 
- sviluppare di abilità di coping per gestire il disagio emotivo che il bullismo provoca nelle persone;
creare supporto sociale e un forte senso di appartenenza.

Il progetto si propone di ridurre del 40% gli episodi di bullismo nelle boarding schools aiutando i giovani a sviluppare l'autostima, le abilità sociali e le strategie di coping mediante un programma innovativo basato su attività di outdoor training e tecniche di mindfulness.

Lo staff che opera nei convitti sarà formato e acquisirà strumenti per supportare gli adolescenti e gestire gli episodi di bullismo.


Azioni

Sono previste diverse attività che prevedono un diverso coinvolgimento dei partner che tiene conto delle competenze ed esperienze di ciascuno:

  • attività di indagine che verrà realizzata tramite questionari e focus groups e che sarà rivolta a teenagers e allo staff al fine di individuare bisogni, problemi, prospettive in merito alla capacità di gestire e contrastare fenomeni di bullismo;
  • implementazione del programma di intervento;
  • organizzazione di attività formative per lo staff affinchè i formatori siano in grado di organizzare e gestire adeguatamente e autonomamente le attività con i ragazzi;
  • organizzazione di attività di piloting per testare il programma di intervento;
  • validazione del programma di intervento - eventuale rivisitazione dopo averne verificato gli esiti (in particolare l'efficacia rispetto alle necessità manifestate dai ragazzi) con la ri-somministrazione dei questionari e dei focus groups

Tipologia e numero di persone coinvolte nel progetto

I beneficiari diretti del progetto RISE sono:

- 200 teenagers che vivono nei convitti;
- 30 persone che operano nei convitti (educatori, formatori, assistenti etc.).  

Essi avranno l'opportunità di apprendere nuovi strumenti e al tempo stesso acquisire una esperienza maggiore grazie alla cooperazione internazionale.


Prodotti finali

- Linee guida sul Programma di Intervento (versione online e stampabile in tutte le lingue del partenariato)
- Sito web come archivio del progetto
- Una lista di raccomandazioni per i convitti e le strutture residenziali che ospitano ragazzi. 


Partner

  • Civiform Soc. Coop Sociale - Capofila del progetto
  • CJD Berufsbildungswerk Frechen - boarding school tedesca (Germania)
  • VTI Brugge Boarding School - boarding school belga (Belgio)
  • ID Formation - boarding school francese (Francia)
  • Animus Association Foundation -  associazione bulgara di psicologi e psicoterapeuti (Bulgaria)
  • ISRE - Istituto Salesiano di ricerche educative (Italia)

Consulta il sito del progetto per maggiori informazioni.


Con il supporto del Porgramma REC                                            



©2011 Civiform soc. coop. sociale Tutti i diritti riservati. | P. IVA 01905060305Privacy | Qualità | site credits