Peer Education

Progetto pilota promosso dai comuni di Cividale del Friuli e Reana del Rojale con il finanziamento della Provincia di Udine rivolto ai giovani dai 14 ai 20 anni. Intende sensibilizzarli sul tema delle dipendenze e dei comportamenti devianti e attuare in sinergia con loro politiche di prevenzione concrete per il territorio attraverso la metodologia della peer education, ovvero l'"educazione tra pari".


Durata: 2 anni (ottobre 2010 - novembre 2012)

Obiettivi: aumentare la probabilità che i ragazzi si astengano dall’uso di sostanze o da comportamenti devianti grazie al loro coinvolgimento attivo nelle politiche di prevenzione, nella convinzione che gli stessi linguaggi e gli stessi valori siano il miglior veicolo per sviluppare un rapporto di fiducia attraverso cui interagire e modificare comportanti a rischio. 

Azioni: il progetto prevede che siano gli stessi ragazzi, opportunamente formati (diventando cioè "peer educators"), a svolgere le azioni e gli interventi educativi nei confronti dei propri coetanei, comunicando con loro su tematiche quali le sostanze stupefacenti, l'alcol, il fumo, ma anche comportamenti a rischio come la guida pericolosa, le condotte sessuali a rischio, ecc. La trasmissione ad altri pari e agli adulti avverrà ad esempio tramite role playing, interviste, lettere ai giornali, predisposizione di video, materiali pubblicitari, ecc.



©2011 Civiform soc. coop. sociale Tutti i diritti riservati. | P. IVA 01905060305Privacy | Qualità | site credits