A Christopher Destro il Premio Silvia Lunelli 2016

E’ giunto alla sua terza edizione il Premio Silvia Lunelli, istituito dalla famiglia Lunelli in ricordo dell’amata figlia Silvia, mancata l’11 giugno 2013, a soli 28 anni. Silvia era laureata in giurisprudenza e aveva una grande passione per la cucina: perciò i suoi genitori hanno deciso di istituire in suo ricordo un premio per la formazione di giovani chef, con l’obiettivo di farli diventare ambasciatori della cucina e dei prodotti del Friuli Venezia Giulia. Ad occuparsi della formazione dei vincitori è Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori, il consorzio fra ristoratori, vignaioli e produttori top gamma dell’agroalimentare regionale guidato da Walter Filiputti, che ha elaborato il progetto e lo segue fin dal primo anno. I candidati al Premio vengono selezionati tra i migliori sei alunni dell’ultimo anno del corso triennale di Operatore della ristorazione – la qualifica professionale necessaria per iniziare a intraprendere la carriera di cuoco – del Civiform di Cividale. 

Il vincitore di quest’anno è Christopher Destro di Piove di Sacco, ma residente a Udine. E’ stato premiato dal dott. Roberto Lunelli, padre di Silvia, nel corso di un partecipato incontro, svoltosi il 13 giugno nella sala convegni dell’Astoria Italia di Udine. 17 anni, Christopher ha intrapreso gli studi per diventare cuoco spinto anche dalla consapevolezza che in questo settore, con volontà e determinazione, si possono ottenere ottime esperienze lavorative, anche all’estero, obiettivo che – non lo nasconde – lo ha sempre molto attirato. “La mia aspirazione è, infatti, di poter viaggiare il più possibile, conoscere nuove culture e nuovi piatti e far conoscere la cucina tradizionale del Friuli Venezia Giulia in altri paesi – racconta- Mi piacerebbe poter lavorare su navi da crociera e, perché no, in futuro, aprire un locale tutto mio.” 

Christopher Destro inizierà ora la sua esperienza formativa, che avrà come tutor d’eccezione i protagonisti dell’eccellenza agroalimentare regionale associati in FVG Via dei Sapori. Stage pratici nelle cucine dei ristoranti si alterneranno a un poliedrico percorso formativo, con specifiche lezioni sulla cultura del cibo e del vino tenute da Walter Filiputti, e visite agli artigiani del gusto e alle cantine per conoscere chi ricerca e crea la qualità, giorno per giorno, con il suo lavoro. Christopher farà esperienza alla Lokanda Devetak di San Michele del Carso e nei ristoranti La Primula di San Quirino, Al Gallo di Pordenone, Ilija di Tarvisio, Carnia di Venzone.
Il suo iter sarà “monitorato” dai ristoratori, che invieranno le loro relazioni alla famiglia Lunelli e al Presidente del Consorzio. Alla fine della sua esperienza riceverà un attestato, che certificherà il percorso di studio. Pochi, ma importanti, gli obblighi che dovrà rispettare: un comportamento corretto, sia nel lavoro che nelle vita privata, e il trasferimento dei valori e dei contenuti appresi ai colleghi più giovani della sua scuola, nel corso di una giornata che si terrà l’anno prossimo al Civiform e si concluderà con un breve corso di cucina. 

La prima vincitrice del Premio Lunelli è nel 2014 Aurora Coassin di Spilimbergo, il secondo è stato nel 2015 Davide Secco di Martignacco. 

Informazioni: Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori 

Tel 0432 538752 – [email protected]liviadeisapori.it – www.friuliviadeisapori.it

Condividi:

Galleria Immagini

Logo-Civiform-neg

Contatti

Sede legale
Viale Gemona, 5
33043 Cividale del Friuli (UD)

Sede Trieste
Via di Conconello, 16 Opicina
34151 Trieste
Tel. +39 040 971 9811

Orari di segreteria 
da lunedì a giovedì: 8.00 - 17.00
venerdì: 8.00 – 13.00

Copyright 2020 CIVIFORM p.i. 01905060305 - site Credits

STAY SOCIAL

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!