DESCRIZIONE

Il percorso ha la finalità di trasmettere le conoscenze e le competenze per pianificare la gestione e la realizzazione di infrastrutture ecologiche (prati, pascoli, fasce tampone, bordure arboree) e la scelta di varietà e di razze autoctone per il mantenimento della biodiversità nell’azienda agraria, anche attraverso la collaborazione con altre aziende agrarie.

RISULTATI ATTESI

  • Valutare i fabbisogni infra-strutturali compresa l'infrastruttura ecologica
  • Adottare le varietà e razze locali espressione dell'agrobiodiversità regionale
  • Sviluppare sinergie nell'erogazione di servizi ambientali sul territorio regionale

 

CONTENUTI

  • Introduzione al corso - 1 ora
  • La strategia europea 2020 e la responsabilità sociale d’impresa - 1 ora
  • Obiettivi trasversali dello sviluppo rurale e misure del PSR - 2 ore
  • La biodiversità come opportunità per l’agricoltura - 19 ore
  • Esame finale - 1 ora

 

Tutte le informazioni sul corso