DESCRIZIONE

Il corso è finalizzato a migliorare negli allievi la conoscenza del pensiero computazionale attraverso la scoperta di tecniche e linguaggi innovativi di programmazione adatti ad analizzare e risolvere problemi. Partendo dall’utilizzo pratico dell’ambiente di Coding (Scratch e similari), si approcceranno i principi base della robotica educativa, sviluppando attività laboratoriali attraverso l’uso dei robot mBot ed il loro ambiente di sviluppo Makeblock (un ambiente di programmazione grafico, basato sul codice open source Scratch).
Verrà adottata prevalentemente una modalità induttiva, privilegiando un coinvolgimento attivo dei partecipanti nella sperimentazione dei contenuti trattati, attraverso la programmazione su computer dei robot e nella loro movimentazione condizionata da percorsi prestabiliti e ostacoli da superare.
Il corso è il frutto della co-progettazione tra il mondo della formazione professionale e numerose cooperative ed associazioni che da anni collaborano con Civiform, impegnate in attività di istruzione e formazione di studenti anche con difficoltà di apprendimento.

Referenti del Corso

Martina Iacuzzi
[email protected]
t. 0432 705811

Luisa Tosolini
[email protected]
t. 0432 705811

 

CONTENUTI 

CODING E ROBOTICA

- Introduzione: coding convenzionale e coding orientato alla robotica
- Introduzione al concetto di Robot, sensori e comportamenti
- L’hardware del robot: individuazione e conoscenza delle varie componenti
- Utilizzo di Scratch per lo sviluppo di alcuni programmi che non prevedono l’uso di robot
- Introduzione a Makeblock per analogie e differenze con Scratch
- Utilizzo di Makeblock per la realizzazione di alcuni programmi che non prevedono l’uso di robot

UTILIZZO DELLA ROBOTICA

- Meccanica del robot
- Montaggio come esercizio ludico
- Utilizzo dei sensori di luminosità
- Utilizzo dei sensori ad ultrasuoni
- Utilizzo del sensore line-follower
- Utilizzo della luce e del suono come sistema di output
- Utilizzo dei motori per il movimento del robot
- Stimolare la creatività ed il pensiero computazionale con la robotica
- Laboratori di sviluppo del pensiero computazionale con l’utilizzo dei robottini mBot

ROBOTICA COME STRUMENTO COLLABORATIVO ED INNOVATIVO

- Analisi di alcune attività che favoriscono le attività di gruppo attraverso la robotica
- Proposta di attività educative che fanno uso di più robot contemporaneamente
- Attività ludiche come il Sumo Robot Fighting per il miglioramento incrementale delle soluzioni trovate
- Robotica creativa attraverso il Tinkering

 

 

Tutte le informazioni sul corso