PERCHÈ PARTECIPARE

Per l'aggiornamento professionale di educatori, assistenti sociali e operatori di comunità che operano con minori stranieri non accompagnati in carico ai servizi del territorio regionale e con neomaggiorenni.

CHI PUÒ PARTECIPARE

Assistenti Sociali, educatori, operatori occupati in comunità di accoglienza e inserimento sociale di MSNA o neomaggiorenni

QUANTO DURA

La durata è di 4 ore. Il corso fa parte della Macroarea H “La relazione con il minore”. I corsi si avviano al raggiungimento di 8 allievi.

DOVE

Corso on-line.

 

Attestato e CF

Il corso rilascia un Attestato di partecipazione, previa frequenza dell’80% delle ore del corso.

E' possibile che alcuni corsi del Catalogo rilascino crediti formativi per gli assistenti sociali iscritti all’Ordine previa frequenza dell’80% delle ore della Macroarea di riferimento: è in fase di attivazione la procedura di richiesta crediti per il corso in oggetto.

COSA SI FARÀ

La società sempre più multiculturale rende necessaria la ridefinizione delle mappe professionali in ambito educativo. Gli educatori, che incontrano vissuti complessi fatti di profonde sofferenze, si trovano a dover attuare principi e valori fondati su dialogo, ascolto attivo paziente e reciproco, oltre che empatico. Il corso fornisce le conoscenze e competenze teorico-pratiche per sviluppare una relazione empatica tra educatore e minore straniero accolto in comunità.
Empatia e ascolto attivo senza pregiudizio sono le chiavi per interpretare il processo autonomo di risoluzione dei problemi dell'adolescenza, avvicinandosi così alle caratteristiche identitarie del singolo individuo.

Referente

Mara Benvenuti
[email protected]
Tel. 329 6629170

Tutte le informazioni sul corso