DESCRIZIONE

Il corso offre a operatori ed educatori dei servizi rivolti a giovani ed adolescenti nuove modalità di intervento per agire con competenza e professionalità in situazioni di disagio evolutivo causate da situazioni traumatiche, prima che diventino pericolose dal punto di vista sociale o che mettano a rischio il benessere del ragazzo e della comunità.

La tematica della gestione del trauma e del disagio in età evolutiva, pur essendo di costante interesse, infatti, non viene affrontata spesso dalla formazione ma, soprattutto in un periodo destabilizzante quanto quello attuale, merita di essere posta al centro di percorsi di approfondimento specifico.

L'aver vissuto eventi traumatici (disagi familiari, violenza, abuso, problemi di salute o di adattamento socio-culturale a nuovi contesti di vita, ecc. ) può generare nei ragazzi, soprattutto se già affetti da una fragilità personale o inseriti in contesti socioculturali poveri di supporto, ripercussioni esistenziali e di disagio che possono sfociare in patologie psichiatriche condizionanti per il futuro sviluppo psicofisico. Partendo da un approfondimento del concetto di disagio in età evolutiva, il corso approfondisce i segnali ai quali un operatore di un servizio socio educativo deve porre attenzione come campanello d'allarme, i diversi servizi a cui rivolgersi e le risposte che possono essere offerte in tempi rapidi al giovane per evitare il disadattamento sociale.

Obiettivi del corso

  • riconoscere i comportamenti che denotano il vissuto di eventi traumatici 
  • attuare corrette modalità di segnalazione ai servizi competenti offrendo nel contempo sostegno ai giovani per evitare degenerazioni

Referente del Corso

Paola Gon

[email protected]

t. 0432 705838

CONTENUTI 

ELEMENTI DI NEUROSCIENZE

  • Principi generali di neuroscienze: mente adolescente
  • l cervello degli adolescenti e la complessità
  • La plasticità del cervello e del comportamento in adolescenza
  • Adolescenti ed aggressività
  • Bullismo, emozioni, competenze morali ed empatia

 

 TRAUMA E LE RIPERCUSSIONI: DALL'INFANZIA ALL'ETA' ADULTA

  • Definizione di trauma
  • Il trauma nello sviluppo infantile
  • Vissuti traumatici e costruzione della personalitá
  • Sintomatologia e problemi associati
  • Comportamenti a rischio in adolescenza e legami con un trauma
  • L'adulto consapevole delle problematiche: il primo passo per la protezione del giovane

 

LAVORARE CON IL TRAUMA

  • L’impatto sugli operatori
  • Una prospettiva trauma-informed per le professioni sanitarie
  • Riflessioni sulle misure di sicurezza ed auto protezione
  • Self care strategies nelle professioni di aiuto: fisiche, psicologiche, sociali, professionali
  • Care strategies
  • Come intervenire in situazioni problematiche: la segnalazione tempestiva e corretta
  • Il contatto della famiglia e della rete familiare
  • Attivazione dell'equipe di lavoro: psicologo, psichiatra, assistente sociale, medico competente

 

PROJECT WORK

Laboratorio di pianificazione di modalità di intervento di fronte a comportamenti che denotano un trauma psicologico

Tutte le informazioni sul corso