PERCHÈ PARTECIPARE

Per acquisire una conoscenza degli elementi basilari della lingua italiana tenendo conto di bisogni specifici riguardanti la lettura/scrittura dell’alfabeto, il riconoscimento e articolazione dei suoni, la riproduzione dei profili intonativi delle frasi, l’acquisizione del lessico fondamentale.

Per facilitare l’integrazione nel paese di accoglienza e l’accesso all’offerta formativa specifica fruibile nel territorio finalizzata a un futuro accesso al mondo del lavoro.

 

CHI PUÒ PARTECIPARE

Possono partecipare tutte le persone iscritte al Programma PIPOL che non conoscono l'italiano. È richiesta la conoscenza della lingua italiana a livello A2 del Quadro Comune Europeo per l’apprendimento delle lingue. Non sono previsti ulteriori requisiti per l’ammissione.

 

QUANTO DURA

Durata prevista: 50 ore.
Il corso si avvia al raggiungimento del numero minimo di allievi previsti (8 iscritti). 

 

DOVE

Corso on-line

 

COME PARTECIPARE

Per partecipare ai corsi è necessario iscriversi a PIPOL registrandosi on-line sul sito della Regione Friuli Venezia Giulia (soggetti NEET under 30 nella sezione Garanzia Giovani, adulti disoccupati sezione Occupabilità) o recandosi presso uno dei Centri per l'Impiego della Regione.

Attestato

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza della Regione FVG.

Referente del Corso

COSA SI FARÀ

Le competenze oggetto di sviluppo nel corso corrispondono al Livello A1 dello Standard QCER (Quadro comune europeo di riferimento per le la conoscenza delle lingue) che consente di “comprendere e utilizzare espressioni famigliari di uso quotidiano e frasi basilari tese a soddisfare bisogni di tipo concreto, interagendo in modo semplice, purché l’interlocutore parli lentamente e chiaramente e sia disposto a collaborare”.

La competenza linguistica verrà acquisita attraverso lo sviluppo delle abilità di ricezione, interazione e produzione orale riferite a contesti dell’esperienza quotidiana. 

Esempi di funzioni comunicative del livello A1 sono: salutare e presentarsi, utilizzare frasi di cortesia, chiedere e dare informazioni personali, descrivere persone, la famiglia, l’ambiente, fornire indicazioni di luogo, esprimere preferenze riguardo a cibo, abbigliamento, tempo libero e interessi personali.

I contenuti grammaticali e lessicali saranno proposti a supporto delle situazioni comunicative individuate.

 

 

Pipol

Tutte le informazioni sul corso