PERCHÈ PARTECIPARE

Per l'aggiornamento professionale di educatori, assistenti sociali e operatori di comunità che operano con minori stranieri non accompagnati in carico ai servizi del territorio regionale e con neomaggiorenni.

CHI PUÒ PARTECIPARE

Assistenti Sociali, educatori, operatori occupati in comunità di accoglienza e inserimento sociale di MSNA o neomaggiorenni

QUANTO DURA

La durata è di 4 ore. Il corso fa parte della Macroarea B “Aspetti educativi della presa in carico di msna e neomaggiorenni”. I corsi si avviano al raggiungimento di 8 allievi.

DOVE

Corso on-line.

 

Attestato e CF

Il corso rilascia un Attestato di partecipazione, previa frequenza dell’80% delle ore del corso.

E' possibile che alcuni corsi del Catalogo rilascino crediti formativi per gli assistenti sociali iscritti all’Ordine previa frequenza dell’80% delle ore della Macroarea di riferimento: è in fase di attivazione la procedura di richiesta crediti per il corso in oggetto.

COSA SI FARÀ

L’incontro in una relazione d’aiuto tra due o più persone di culture diverse implica necessariamente l’attuazione di pratiche specifiche connesse a conoscenze, capacità e abilità multiculturali. Il corso vuole fornire le competenze multiculturali necessarie per mettere in atto la relazione d’aiuto efficace con il minore straniero. Affronta l’autoconsapevolezza culturale, lo sviluppo dell’empatia in chiave etnoculturale e la comunicazione interculturale.  

Referenti

Simone Scarton
[email protected]
Tel. 0432 705811

Sara Diodato
[email protected]
Tel. 0432 705811

Tutte le informazioni sul corso