PERCHÈ PARTECIPARE

Per l'aggiornamento professionale di educatori, assistenti sociali e operatori di comunità che operano con minori stranieri non accompagnati in carico ai servizi del territorio regionale e con neomaggiorenni.

CHI PUÒ PARTECIPARE

Assistenti Sociali, educatori, operatori occupati in comunità di accoglienza e inserimento sociale di MSNA o neomaggiorenni

QUANTO DURA

La durata è di 4 ore. Il corso fa parte della Macroarea F “Difficoltà e rischi dell'accoglienza”. I corsi si avviano al raggiungimento di 8 allievi.

DOVE

Corso on-line.

 

Attestato e CF

Il corso rilascia un Attestato di partecipazione, previa frequenza dell’80% delle ore del corso.

E' possibile che alcuni corsi del Catalogo rilascino crediti formativi per gli assistenti sociali iscritti all’Ordine previa frequenza dell’80% delle ore della Macroarea di riferimento: è in fase di attivazione la procedura di richiesta crediti per il corso in oggetto.

COSA SI FARÀ

Il corso si propone di fornire spunti per l'individuazione di possibili problematiche psichiatriche e guidare nell'attivazione della rete per gestirle. L’esposizione a traumi subiti durante il percorso migratorio e situazioni di sofferenza nel periodo successivo all’arrivo nel paese ospite, infatti, costituiscono frequente fonte di malessere psichico nei MSNA.

II corso approfondisce tale tematica attraverso l’analisi di studi recenti che evidenziano l’aumento di casi di problemi di comportamento, Disturbi Post Traumatico da Stress (Ptsd), disturbi misti della condotta e sfera emotiva oltre che sindromi miste ansioso-depressive. Verranno individuate buone prassi per la gestione delle problematiche psichiatriche nei MSNA al fine di aumentare la sinergia tra gli ambiti sanitari e sociali.

 

Referenti

Simone Scarton
[email protected]
Tel. 0432 705811

Sara Diodato
[email protected]
Tel. 0432 705811

Tutte le informazioni sul corso