DESCRIZIONE

Il corso si propone di fornire le competenze tecnico-professionali per affrontare le nuove sfide educative in risposta ai nuovi bisogni dei giovani 2.0. Offre procedure e modalità d'intervento innvoative per far fronte a situazioni di disagio giovanile e comportamenti a rischio, al fine di migliorare la qualità della relazione educativa tra mondo giovanile e adulto.

 

Obiettivi del corso

  • riconoscere i nuovi disagi dei giovani 2.0
  • comprendere caratteristiche e conseguenze dei comportamenti a rischio degli adolescenti
  • favorire la connessione comunicativa tra nativo digitale e migrante digitale
  • utilizzare con senso critico i nuovi device tecnologici e le nuove forme di comunicazione digitale degli adolescenti
  • migliorare la qualità della relazione educativa tra mondo giovanile ed adulto per prevenire i comportamenti a rischio
  • pianificare interventi di prevenzione e gestione dei disagi adolescenziali

CONTENUTI

LE NUOVE SFIDE EDUCATIVE         

  • Elementi di neuroscienze
  • Adolescenza e nuovi rischi
  • I nativi digitali e il web 2.0: nuove sfide educative

NUOVE MODALITÀ' DI INTERVENTO NELLE SITUAZIONI DI DISAGIO        

  • Prevenire i comportamenti a rischio
  • Le diverse tipologie di disagio
  • Gestire i disagi adolescenziali
  • La rete e gli interventi
  • L'importanza dello sport in adolescenza

PROJECT WORK

Pianificazione di interventi per gestire/prevenire comportamenti a rischio

Tutte le informazioni sul corso