PERCHÈ PARTECIPARE

  • per trovare occupazione presso un’impresa generalmente di medio-piccole dimensioni che si occupa di produrre nei propri laboratori di panificazione i prodotti artigianali di panetteria e assimilati;
  • per acquisire fin da subito una buona conoscenza merceologica delle materie prime e delle tecniche di lavorazione adottate in un laboratorio artigianale, con particolare attenzione all’adozione di comportamenti conformi all’igiene e alla sicurezza sui luoghi di lavoro.

CHI PUO PARTECIPARE

Possono partecipare tutte le persone iscritte al Programma PIPOL
Requisito necessario: conoscenza della lingua italiana a livello A.2
Requisito preferenziale: aver avuto un’esperienza professionale pregressa nel settore della panificazione o comunque avere motivazione a lavorare nel settore, possedere forza fisica e disponibilità a lavorare a turni anche con orario notturno.

 

Referente del Corso

Paola Gon

[email protected]

t. 0432705811

COSA SI FARÀ

Il corso, con riferimento al Repertorio dei Settori Economico Professionali della Regione FVG, si propone di far acquisire agli allievi le seguenti 3 competenze al fine di potersi spendere nel mercato del lavoro con un adeguato livello di autonomia:

  • Approntamento di spazi, attrezzature e materiali
    Descrizione: approntare gli spazi, le attrezzature e i materiali necessari per svolgere le lavorazioni artigianali di panificazione nel rispetto della normativa sulla sicurezza e delle procedure di autocontrollo HACCP.
  • Produzione artigianale di pane, grissini e cracker
    Descrizione: realizzare prodotti artigianali di panetteria (es. pane, grissini e crackers) utilizzando materie prime, semilavorati, attrezzature, strumenti e applicando tecniche di lavorazione appropriate per la buona riuscita del prodotto finale.
  • Produzione di pizze e prodotti assimilati
    Descrizione: realizzare pizze (in teglia) e prodotti assimilati (es. focacce, ciabatte farcite) utilizzando opportuni accorgimenti per velocizzare l'evasione degli ordinativi.

Conoscenze tecnico professionali

• Principali strumenti e attrezzature di una cucina professionale
• Pulizia e sanificazione degli ambienti
• Tecniche e prodotti per la cura delle attrezzature
• Principi di HACCP ed igiene alimentare
• Elementi di merceologia degli alimenti
• Materie prime: alimenti di origine animale e vegetale
• I prodotti di panetteria (pani comuni, di qualità, farciti, grissini e cracker)
• Metodi di preparazione degli impasti (diretto, indiretto, polish)
• Fase di lievitazione e fattori di influenza
• Tecniche di formatura e condimento delle pizze
• Il processo di cottura dei prodotti di pizzeria (forno elettrico)
• Tecniche di conservazione semilavorati

Conoscenze trasversali

• Pianificare azioni di ricerca attiva del lavoro
• Sicurezza e prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro

COME PARTECIPARE

Per partecipare al corso è necessario CANDIDARSI all’annuncio presente nel sito della Regione. Sarà possibile candidarsi a partire dal 26/08/22.

Al corso si accede previo superamento della selezione coordinata dal Servizio regionale Interventi per i lavoratori e le imprese, con la partecipazione dei responsabili delle aziende partner del progetto (associate a Confcommercio imprese per l’italia Udine – Gruppo panificatori) e dei rappresentanti dell’ente formativo incaricato della realizzazione dell’intervento (Civiform Soc. Coop. Sociale).

Alla seleizone dovrà obbligatoriamente seguire, da parte dei candidati ammessi, l'iscrizione al programma PIPOL o l’aggiornamento del PAI - Piano d’Azione Individuale - qualora già iscritti.

Ci si può iscrivere a PIPOL registrandosi on-line sul sito della Regione Friuli Venezia Giulia o recandosi presso uno dei Centri per l'Impiego della Regione.

 

 

In attesa di approvazione e finanziamento da parte di:

Pipol

Tutte le informazioni sul corso