PERCHÈ PARTECIPARE

Per acquisire:

  • le principali tecniche di lavorazione degli impasti supportata dalla conoscenza delle materie prime lavorate e dei tempi e modalità di conservazione previsti;
  • le principali tecniche di formatura e cottura delle pizze sulla base della forma desiderata e del contesto professionale in cui si opera (pizzerie per asporto, pizzerie con servizio ai tavoli, laboratori di produzione artigianale pane e assimilati)

 

CHI PUÒ PARTECIPARE

Possono partecipare tutte le persone iscritte al Programma PIPOL.
Requisito preferenziale: conoscenza della lingua inglese almeno livello A2.

 

QUANTO DURA

200 ore di aula e laboratorio. Il corso si avvierà al raggiungimento del numero minimo di allievi previsti (8 iscritti).

 

COME PARTECIPARE

Per partecipare ai corsi è necessario iscriversi a PIPOL registrandosi on-line sul sito della Regione Friuli Venezia Giulia (soggetti NEET under 30 nella sezione Garanzia Giovani, adulti disoccupati sezione Occupabilità) o recandosi presso uno dei Centri per l'Impiego della Regione.

 

Attestato

Al termine del corso sarà rilasciato un Attestato di frequenza dalla Regione FVG e un Attestato di Formazione generale sicurezza lavoratori. 

Referente del Corso

Paola Gon
[email protected]
Tel. 0432 705811

 

COSA SI FARÀ

Il corso si sviluppa, con riferimento al Repertorio dei Settori Economico Professionali della Regione FVG, nell'ambito delle tematiche che porteranno gli allievi ad acquisire le necessarie competenze per potersi spendere nel mercato del lavoro con un adeguato livello di autonomia:

  • Preparazione delle materie prime e dell’impasto: preparare e conservare le materie prime necessarie per la farcitura delle diverse pizze; preparare l’impasto (metodo diretto e indiretto) e porzionarlo in funzione del loro utilizzo e dei tempi di conservazione previsti.
  • Formatura e farcitura delle pizze: lavorare l'impasto per dare alla pizza la forma desiderata (a forma libera o in teglia) e farcirla con gli ingredienti previsti dalla tipologia di pizza che si desidera ottenere.
  • Cottura delle pizze: gestire il processo di cottura in forno elettrico, anche in funzione della tipologia di pizza (a cottura unica, a più fasi o con aggiunta di ingredienti a fine cottura).

 

Conoscenze tecnico professionali

  • Caratteristiche merceologiche delle materie prime utilizzate
  • Le farine: tipologie, composizione e utilizzo
  • Il lievito: tipologie, metabolismo e conservazione
  • Gli spazi di lavoro utilizzati e le attrezzature
  • Tecniche di preparazione e conservazione degli ingredienti 
  • Tecniche di preparazione dell'impasto
  • Tecniche di formatura in funzione della tipologia di pizza
  • Processo di lievitazione e conservazione dell’impasto
  • Tecniche di farcitura delle diverse tipologie di pizza 
  • Tecniche di cottura: tipologie di forno, caratteristiche e parametri 

 

Conoscenze trasversali

  • Pianificare azioni di ricerca attiva del lavoro
  • Sicurezza e prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoroverificando l'esecuzione di tutti gli adempimenti previsti.

 

Tutte le informazioni sul corso