DESCRIZIONE

Il corso forma il tecnico delle produzioni speciali, figura dell'ambito alimentare che possiede competenze professionali nella produzione di alimenti adatti a persone che, per motivi di salute, scelta ideologica o religiosa o di mantenimento del benessere, presentano uno stile alimentare non standard

Operativamente, deve saper distinguere i diversi fabbisogni nutritivi dei clienti “speciali”, con esigenze nutrizionali o problematiche alimentari o metaboliche e, nel contempo, conoscere a fondo i principi di chimica degli alimenti per controllare che gli ingredienti presenti in una preparazione alimentare siano adeguati a specifiche esigenze.

Sulla base di tali competenze, è in grado di analizzare e riformulare le ricette e creare soluzioni adatte a richieste specifiche, sostituendo o bilanciando gli ingredienti. Il tutto, nel rispetto dei dettami normativi e dei protocolli produttivi previsti.

È dunque una figura professionale trasversale, che si trova a collaborare con svariati processi aziendali ed è molto ricercata dalle imprese del comparto per la sua valenza tecnica altamente specialistica.

CONTENUTI

  • Tecnologia e merceologia degli alimenti
  • Categorie dietetiche e specificità alimentari
  • Comportamenti alimentari e specialità per il benessere
  • Formulazione e sviluppo di prodotti tradizionali e per clienti speciali
  • Normativa per la produzione agroalimentare
  • Valutazione di prodotto
  • Sicurezza e della salute sui luoghi di lavoro
  • Qualità, igiene, salvaguardia ambientale
  • Lingua inglese

 

SBOCCHI PROFESSIONALI

Con questo corso si potrà trovare lavoro nelle aziende del settore alimentare dolciario come addetti alla formulazione o riformulazione di ricette, legate ad esempio a determinate categorie dietetiche.

 

PARTNERSHIP

Il corso è realizzato da Civiform in collaborazione con I.S.I.S. "Brignoli-Einaudi-Marconi" di Gradisca d’Isonzo (GO), UNIVERSITA' DI UDINE; oltre a tutti gli stakeholder del Polo Formativo Agroalimentare del FVG.

Tutte le informazioni sul corso