NEWS

Cosa succede al Civiform?

Ogni giorno esperienze formative, voglia di mettersi in gioco e contatto con il mondo del lavoro creano occasioni, stimoli e nuove opportunità per i nostri allievi.

Notizie che fanno formazione

tutto il mondo della formazione dalle nostre iniziative

coronavirus

Covid19: Nuova Procedura di Emergenza Civiform

Alla luce delle nuove disposizioni nazionali e regionali per contenere il contagio e per tutelare la salute e sicurezza di quanti operano all’interno delle sue strutture, Civiform ha provveduto ad aggiornare la Procedura di gestione Emergenza.
Il personale che prende servizio in struttura si sottoporrà quotidianamente alla misurazione della temperatura corporea e dovrà sottoscrivere una specifica dichiarazione…

news-civiform-smartworking

“A casa con Civiform”: prorogate misure fino al 3 maggio

Con il DPCM emesso il 10 aprile, il Governo ha prorogato fino al 3 maggio 2020 le misure restrittive sin qui adottate per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Se i segnali della curva epidemiologica sono incoraggianti e si iniziano a vedere i frutti delle misure di contenimento sin qui adottate, è fondamentale mantenere le distanze sociali per non vanificare gli sforzi compiuti.

CiviformDigitalArt

La challenge dei dipinti ricreati, noi ci siamo!

Da diversi anni questa è anche una nostra “challenge” interna, che ogni anno viene raccolta dalle classi terze del Corso Grafici di Cividale del Friuli, come esercizio di photo-editing avanzato, con l’obbiettivo di realizzare un calendario grafico particolarmente ricco. Scopri tutti gli editing dei quadri più famosi realizzati dai nostri allievi…

coronavirus

Covid19: Procedura di Emergenza Civiform

[ffb_param route=”o gen text”]A seguito del permanere dell’emergenza sanitaria e delle misure adottate a livello nazionale e regionale per contenere l’emergenza e per tutelare la salute e sicurezza di tutti, Civiform ha predisposto una specifica Procedura di gestione Emergenza.

news-civiform-smartworking

“A casa con Civiform”: partiti i corsi a distanza

[ffb_param route=”o gen text”]

Al via i corsi on-line

L’emergenza Coronavirus continua. Mentre sono state prorogate fino al 3 maggio le misure di contenimento, la formazione professionale non si ferma. Civiform è ripartito con le lezioni, in modalità a distanza, in entrambe le sue sedi, a Cividale e a Opicina.
Dopo la messa a punto tecnica e una sperimentazione per prendere dimestichezza con le piattaforme, grazie alla mobilitazione di tutto lo staff, rapidamente sono stati riavviati i corsi di Istruzione e Formazione Professionale.

whatsapp

Covid-19 e Whatsapp: occhio alle truffe!

Occhio alle truffe digitali

In questo isolamento forzato in cui siamo tutti più “connessi”, immersi tra studio, lavoro e relazioni digitali con familiari, amici e colleghi, dobbiamo stare attenti anche alle truffe digitali. Le nostre caselle di posta, i social network e le app di messaggistica, già di per sé vulnerabili, di questi tempi sono infatti ancor più facile bersaglio di cybercriminali.

solidarieta-digitale

Solidarietà digitale: giga gratuiti dagli operatori telefonici

Offerte digitali per sopravvivere allo “stare a casa”

L’emergenza Coronavirus ha assunto ormai da settimane contorni di rilevanza nazionale: per supportare la popolazione in questa difficile fase, il Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione ha invitati i vari attori economici del nostro Paese a mettere a disposizione servizi gratuiti nell’ambito dell’iniziativa Solidarietà Digitale.

Formazione a distanza

“Io resto a Casa”: parte la formazione a distanza

Al via la Formazione a distanza

Fin dai primi momenti dell’emergenza sanitaria, ci siamo attivati per mantenere vivi i contatti con i nostri allievi. Visto il permanere dell’emergenza, abbiamo deciso di attivare la formazione a distanza.
La piattaforma scelta è Google Classroom, per permettere di fruire di lezioni in videoconferenza in modo molto semplice anche a chi, come unico strumento di connessione, ha uno smartphone.

Io resto a casa

“Io resto a Casa”: scuole e uffici chiusi fino al 03/04

“Io resto a casa”, Italia zona rossa per Coronavirus. Scuole chiuse fino al 3 aprile. Si esce solo per lavoro o motivi di salute.

Italia ferma fino al 3 aprile per cercare di contenere l’emergenza Coronavirus: il Decreto “Io resto a casa” ha allargato a tutto il Paese i provvedimenti restrittivi, trasformando l’Italia in una mega “zona rossa” e obbligando tutti a restare in casa.

Io resto a casa

DPCM “Io resto a Casa”: lezioni sospese fino al 03/04

Decreto “Io resto a casa”, Italia zona rossa per Coronavirus. Lezioni sospese fino al 3 aprile. Si esce solo per lavoro o motivi di salute.

Italia ferma dal 10 marzo al 3 aprile per cercare di contenere l’emergenza Coronavirus in seguito all’aumento esponenziale di contagi. Lo ha deciso il Governo, che lunedì 9 marzo ha emanato il Decreto “Io resto a casa”, che allarga a tutto il Paese i provvedimenti restrittivi già in essere in Lombardia e altre 14 province del Nord, trasformando l’Italia in una mega “zona rossa”.

Logo-Civiform-neg

Contatti

Sede legale
Viale Gemona, 5
33043 Cividale del Friuli (UD)

Sede Trieste
Via di Conconello, 16 Opicina
34151 Trieste
Tel. +39 040 971 9811

Orari di segreteria 
Cividale: lun.-gio: 8.00 - 17.00 / ven. 8.00 – 13.00
Trieste: lun.-ven. 8.00-14.00

Copyright 2020 CIVIFORM p.i. 01905060305 - site Credits

STAY SOCIAL

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!