Incoming di imprenditori afghani in collaborazione con Camera di Commercio

Un gruppo di imprenditori afghani in visita nella nostra regione. Anche Civiform era tra le tappe di questo percorso, nato per favorire la conoscenza reciproca e stabilire possibili relazioni commerciali e collaborazioni tra le due nazioni.

Quest’esperienza nasce da una collaborazione tra Camera di Commercio e Brigata Alpina Julia: durante il periodo estivo, infatti, alcuni imprenditori artigiani associati a Confartigianato Udine hanno realizzato un’attività formativa a favore di un gruppo di civili afghani all’interno della base militare di Herat. A seguito di quest’iniziativa, vari imprenditori afghani hanno manifestato l’interesse a visitare l’Italia, a proprie spese. Ne è scaturita una missione di incoming che si è sviluppata proprio in questi giorni nella nostra regione, per proseguire fino al 24 ottobre in altre località italiane.

Dopo i momenti ‘istituzionali’ di reciproca conoscenza e quelli interattivi basati invece su workshop e incontri B2B, è stata la volta delle visite ad enti ed aziende scelte tra le eccellenze della provincia di Udine: tra queste anche Civiform, particolarmente interessante per la delegazione in quanto, oltre a collaborare con stakeholder nazionali e internazionali per formare professionisti effettivamente richiesti dal mercato del lavoro, svolge attività di accoglienza per minori stranieri non accompagnati. Tra le tante nazionalità rappresentate, anche numerosi afghani che, come gli altri ospiti del Centro, vengono inseriti in un complesso percorso che prevede interventi di formazione, accompagnamento all’inserimento lavorativo, attività ricreative ed altri strumenti volti a facilitare una futura, positiva integrazione nel nostro Paese. 

Il gruppo, accompagnato da un interprete, dopo un pranzo offerto dalla struttura, ha potuto incontrare i 15 ragazzi afghani attualmente ospitati presso il Convitto di Civiform, toccando con mano la centralità del ruolo educativo svolto dalla struttura di accoglienza, dove la formazione funge da strumento fondamentale per l’educazione alla cittadinanza e l’integrazione socio-lavorativa. 

L’incontro è stato particolarmente coinvolgente i quanto alcuni di questi ragazzi erano impegnati nella cucina didattica della scuola nella preparazione di alcune ricette tipiche afghane: questa attività rientra tra i laboratori artigianali di Raccontami e Reinvento, progetto voluto dalla Caritas Diocesana di Udine che vede Civiform come partner e che si pone l’obiettivo di far incontrare persone di diverse popolazioni utilizzando tradizioni e cultura popolare come collante e chiave per l’integrazione.

La delegazione, particolarmente interessata ai settori Elettronica e Food & Beverage, ha poi proseguito la visita nei laboratori di Civiform in cui si svolgono i corsi di formazione professionale dedicati a giovani e adulti.

Condividi:
Logo-Civiform-neg

Contatti

Sede legale
Viale Gemona, 5
33043 Cividale del Friuli (UD)

Sede Trieste
Via di Conconello, 16 Opicina
34151 Trieste
Tel. +39 040 971 9811

Orari di segreteria 
da lunedì a giovedì: 8.00 - 17.00
venerdì: 8.00 – 13.00

Copyright 2020 CIVIFORM p.i. 01905060305 - site Credits

STAY SOCIAL

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!