Chiusi in casa o usciti al massimo a portare a spasso il cane, soprattutto i più giovani hanno risentito delle molte limitazioni imposte dall’emergenza Covid-19. Ma ogni occasione può essere spunto di riflessione, di scoperte e di nuovi punti di vista.

E così che gli allievi del Civiform di Trieste sono stati coinvolti in un concorso fotografico per immortalare i loro attimi e raccontare per immagini le loro giornate, i loro tempi e impegni sospesi, la realtà come la vedono adesso. 

Guidati da Barbara Sinicco e Clelia Fiano, docenti d’italiano, i ragazzi hanno così dato sfogo ai loro pensieri partecipando a “Scatto da casa – La vita ai tempi del Covid”, un concorso fotografico che ha coinvolto 10 classi e raccolto oltre 100 foto.

Gli scatti, tutti inediti, sono stati votati on-line dagli stessi studenti degli altri corsi e poi da tutto il corpo docente. Delle 13 fotografie selezionate, 6 sono salite “in doppietta” sul podio virtuale. Va detto, però, che tutti erano davvero belli ed emozionanti e la cernita è stata molto complessa. Resterà una raccolta visiva di emozioni congelate in uno scatto, a memoria di tempi difficili, ma anche vissuti profondamente.

Ecco la classifica:

1° classificati: Massimiliano Godina ed Elisabeth Zorzetto

2° classificati: Emiliano Appel e Jetmir Zogaj

3° classificati: Elisa Piazza e Lorenzo Kovacich

Menzione d’onore anche per: Miguel Pugliese, Alessandro Sabadin,  Marius Balutel, Jessica Polin, Jasmine Cocolet e Leonardo Giannotta

 

Buona visione!

 

"Scatto di casa"

Ecco gli scatti più votati

Condividi: